Che cos'è l’S&P 500?

Bitpanda

Da Bitpanda

L’S&P 500 è uno degli indici azionari più importanti. L'indice traccia le performance di 500 società statunitensi quotate in borsa ed è utilizzato come punto di riferimento per il mercato generale e come indicatore economico. Leggi questo articolo per sapere tutto sullo Standard & Poor's 500.

Leggi questo post in tedesco o inglese.

L’S&P 500 è uno degli indici azionari più noti e importanti al mondo. L'indice traccia le performance di 500 società statunitensi quotate in borsa ed è utilizzato come punto di riferimento per il mercato generale, oltre che come indicatore economico. Leggi questo articolo per sapere tutto sullo Standard & Poor's 500.

C'è una domanda crescente di prodotti d'investimento semplici per i principianti che sono pronti a muovere i primi passi nel mondo degli investimenti. Un numero sempre più alto di investitori alle prime armi è alla ricerca di prodotti facili da capire e su cui investire. In cima alla lista ci sono soprattutto le piattaforme di trading digitale che offrono accesso 24 ore su 24 al trading.

Tassi di interesse e rischio

In generale, le persone sono sempre più consapevoli di dover riconsiderare le precedenti strategie finanziarie di risparmio e investimento per ottenere profitti. Per via dei bassi tassi d'interesse, i depositi sui conti di risparmio e sui conti di deposito a vista non stanno generando alcun rendimento. Perché i tuoi risparmi producono sempre meno profitti?

Grazie alle politiche di bassi tassi d'interesse delle banche centrali, le condizioni per contrarre prestiti sono in genere favorevoli, mentre accantonare i propri soldi esclusivamente in conti di risparmio sembra produrre rendimenti sempre minori. Dato che il calo di rendimenti interessa anche gli investimenti delle banche commerciali, i proprietari dei conti di risparmio finiscono per ricevere pochissimi interessi. Inoltre, cosa non meno importante, l’inflazione sta intaccando il valore reale dei tuoi sudati risparmi. Come puoi notare, vale sicuramente la pena di documentarsi sulle nozioni fondamentali della finanza personale leggendo articoli utili e facili da comprendere.

Iniziare a investire non deve essere complicato – investire piccole somme è diventato più facile che mai. Tuttavia, tieni presente che le azioni e gli ETF sono considerati prodotti di investimento con un rischio più elevato rispetto ai conti di risparmio, che sono prodotti relativamente a basso rischio con rendimenti inferiori. A causa della maggiore volatilità, le azioni a rischio più elevato aumentano la possibilità di perdite più elevate, ma potenzialmente anche le opportunità di maggiori profitti.

Sono un principiante, dovrei investire in azioni?

Iniziare il tuo viaggio nel mondo degli investimenti con le azioni è possibile. Tuttavia, per un accesso semplice e comodo, gli ETF (exchange-traded fund) sono tra i prodotti più popolari in quanto forniscono un modo eccellente per diversificare un portafoglio con prodotti di investimento e, quindi, anche distribuire il rischio in modo più ampio.

Un ETF segue la performance di un indice azionario. Non è possibile investire direttamente in un indice, poiché questo è una misura della variazione di un valore che tiene traccia di dati come i prezzi. Gli ETF che tracciano i principali indici dei mercati globali più importanti sono particolarmente popolari, compreso l’S&P 500, che è uno degli indici azionari più noti.

Che cos'è l’S&P 500?

L’S&P 500 (abbreviazione di Standard and Poor's 500) è un indice del mercato azionario statunitense che traccia la performance di 500 delle più grandi società americane quotate nelle borse degli Stati Uniti.

Per qualificarsi per l'inclusione nell'S&P 500, una società deve, tra le altre cose, avere sede negli Stati Uniti e dimostrare una capitalizzazione di mercato non rettificata di almeno 11,8 miliardi di dollari USA. Deve poter dimostrare inoltre un record di almeno quattro trimestri consecutivi con un reddito netto positivo. L’S&P 500 è ponderato secondo fluttuazione libera (proporzione di azioni della società liberamente in circolazione e divise tra molti investitori) e capitalizzazione (valore totale delle azioni della società in circolazione).

Standard & Poor's (S&P) fa parte di S&P Global, fornitore leader di servizi finanziari focalizzato su ricerca del rischio di credito, informazioni finanziarie e analisi per società pubbliche e private e per governi. L'indice serve come punto di riferimento per l'andamento generale del mercato per molti investitori ed è usato per il confronto con altri investimenti e previsioni economiche.

Quali società sono incluse nell’S&P 500?

L'S&P 500 include tutte le principali società statunitensi degne di nota che vengono scambiate nelle borse americane, come Alphabet (Google), Amazon, Apple, Adobe, Facebook, Mastercard, Microsoft, Netflix, Nike, Nvidia, PayPal, Pfizer, Tesla, Visa, BlackRock, Exxon, Cisco, Coca Cola, Salesforce, Starbucks, Intel, Pepsi, McDonald's, Moderna, Qualcomm e Walt Disney, solo per citarne alcune.

Come posso investire nell’S&P 500?

L'iShares S&P 500 è un ETF (exchange-traded index fund) che replica il più fedelmente possibile la performance dell'indice S&P 500. Bitpanda Stocks* ti permette di investire in ETF come iShares S&P 500 in modo frazionato e a partire da 1 €, senza commissioni e con spread contenuti. Questo è reso possibile dai contratti derivati coperti dalle azioni e dagli ETF sottostanti.

*Bitpanda Stocks permette di investire in azioni frazionate. In Europa, le azioni frazionate sono sempre abilitate tramite un contratto che replica l'azione o l'ETF sottostante (strumenti finanziari ai sensi della sezione 1 punto 7 lit. d WAG 2018). Investire in azioni ed ETF comporta dei rischi. Per maggiori dettagli vedi il prospetto su bitpanda.com.

Bitpanda

Bitpanda