Leggi questo post in tedesco, francese, spagnolo, turco, polacco o inglese.

Stefana Iosub e Miloslav Kamenik sono ora membri a tempo pieno del team di Bitpanda, ma entrambi hanno iniziato la loro carriera nella società come stagisti. Stefana lavora come Test Engineering Specialist e Miloslav come IT Helpdesk Specialist in Bitpanda. Che si sentano membri preziosi del team sin da quando ne fanno parte è qualcosa che ci rende felici, come gli altri pensieri che hanno condiviso con noi e che leggerete in questo articolo.

Innanzitutto, congratulazioni per la vostra recente promozione! Come vi sentite nel nuovo ruolo a Bitpanda, dopo aver iniziato come stagisti sei mesi fa?

Stefana: Grazie per le congratulazioni! È stato davvero bello scoprire che sarei diventata una dipendente a tempo pieno dopo aver cominciato come stagista. E devo dire che il mio stage è stato fantastico! È meraviglioso fare parte ufficialmente di questa famiglia ed essere un altro panda del team!

Milo: Grazie mille! È bello poter continuare a lavorare in un'azienda così grande e collaborare con persone motivate a cui ispirarsi. Sono davvero entusiasta e grato per questa opportunità.

Riguardo al tempo trascorso qui finora: qual è la vostra storia particolare?

Stefana: Questo stage è stata un'esperienza davvero fantastica, ricca di eventi e di conoscenze condivise che ho molto apprezzato. A Bitpanda non ci si annoia mai, né quando si lavora normalmente, né durante un lockdown! Posso affermarlo con certezza, perché quando ho iniziato non era stato ancora dichiarato il blocco di emergenza. Dopo i boot camp iniziali e la ricerca di colleghi con interessi simili – nel mio caso il caffè – ho trovato rapidamente la mia strada e ho iniziato a lavorare.

Quello che mi è parso abbastanza unico è stato il modo in cui tutto è stato trasferito online in occasione del secondo lockdown. Pensavo che non c'era da aspettarsi niente di buono, ma mi sono dovuta ricredere! Bitpanda ha fatto in modo che non percepissimo affatto gli effetti negativi, grazie all'organizzazione di eventi e sfide interattivi che ci hanno tenuto costantemente di buon umore. Tutto questo, nonché i miei progetti e i miei colleghi, mi hanno fatto capire che mi piacerebbe davvero rimanere qui e continuare a essere un membro della famiglia Bitpanda.

Milo: Più di sei mesi fa ero concentrato su tutt'altro, dato che mi stavo preparando per un lungo viaggio in Bolivia. Sfortunatamente, la situazione pandemica è peggiorata di nuovo, così ho iniziato a cercare altre opzioni. Ed è allora che ho trovato Bitpanda. All'inizio ho pensato che il loro annuncio di lavoro fosse troppo bello per essere vero, ed è inutile dire che ho compilato la domanda supervelocemente e ho sperato per il meglio. Ora, con mia grande gioia, sono qui come dipendente a tempo pieno.

Qual è la cosa più bella che avete imparato durante lo stage a Bitpanda?

Stefana: L'apertura delle persone che lavorano qui è uno degli aspetti più belli che ho scoperto durante lo stage – Bitpanda ha riunito persone fantastiche, onestamente non ho mai visto un ambiente di lavoro così accogliente. Mi piace che tutto evolva costantemente alla ricerca di un continuo miglioramento e che l'azienda stia al passo con le tendenze. Durante i "panda_-talks", un'iniziativa che offre colloqui e workshop tra colleghi di Bitpanda, tutti hanno la possibilità di evolvere e sviluppare nuove conoscenze perfezionandosi quotidianamente.

Milo: Un sacco di cose eccitanti sulle criptovalute. Non avevo alcuna esperienza o conoscenza dell'argomento, e finora credo di aver imparato molto, sebbene ci sia ancora ampio margine di miglioramento.

Finora, che cosa ha superato le vostre aspettative riguardo al lavorare per Bitpanda?

Stefana: La rapidità con cui le situazioni difficili vengono gestite e il fatto che possiamo davvero contare gli uni sugli altri se necessario.

Milo: Sono davvero felice ed entusiasta di lavorare con l'hardware e i sistemi high-tech di Bitpanda – il livello di tecnologia ha superato le mie aspettative ed essere parte di questo, ora come specialista IT Helpdesk a tempo pieno, è fantastico.

In termini di sviluppo professionale, a livello personale, com'è lavorare per Bitpanda nel vostro dipartimento?

Stefana: Lavorare nel dipartimento di sviluppo è una sfida senza fine. Miglioro costantemente, a partire dall'apprendimento di nuove tecnologie fino alla partecipazione ai nostri processi, ma c'è sempre qualcosa di nuovo.

Milo: Penso che sia davvero bello lavorare nel mio dipartimento. Ho dei progetti e sento di essere un membro prezioso della squadra.

Avete qualche consiglio per i potenziali stagisti che pensano di fare domanda per una posizione in Bitpanda?

Stefana: Se siete alla ricerca di un ambiente in cui poter crescere sul piano sia professionale che personale, vi consiglio di affrettarvi e candidarvi subito per una posizione come stagista! Siate curiosi, siate presenti, siate aperti!

Milo: Solo due consigli: siate curiosi e fate molte domande.

Stefana e Milo, ancora complimenti per la vostra recente promozione e grazie per aver condiviso i vostri pensieri. Confidiamo che il nostro programma di stage offra grandi opportunità a chi cerca una posizione nelle aree dell'ingegneria e dello sviluppo.

Ti piace quello che hai letto?

Consulta Bitpanda o dai un'occhiata alle nostre offerte di lavoro attuali e unisciti al nostro team!