Leggi questo post in tedesco, francese, spagnolo, turco o inglese.

Aggiornamento (16 novembre 2020): Sulla base degli ultimi dati, il Bitcoin Cash Node (BCHN) è emerso dalla hard fork come rete dominante. Come già comunicato, Bitpanda non quoterà Bitcoin Cash ABC (BCHA). Pertanto, per gli utenti che possiedono Bitcoin Cash (BCH) su Bitpanda non cambia nulla. I depositi e i prelievi saranno riattivati quando l'attuale moneta Bitcoin Cash (BCH) sarà collegata alla rete del Bitcoin Cash Node (BCHN) tra circa 1 o 2 settimane.

La blockchain di una delle nostre risorse digitali quotate, Bitcoin Cash (BCH), sarà sottoposta a una hard fork il 15 novembre 2020 intorno alle 13:00 CET. In relazione all'aggiornamento del protocollo, è stata proposta una suddivisione a catena tra i due principali clienti BCH ossia Bitcoin Cash ABC (BCHA) e Bitcoin Cash Node (BCHN). In questo post del blog, troverai tutto quello che devi sapere sull'evento come utente Bitpanda.

Bitcoin Cash (BCH) viene sottoposto a un altro upgrade di rete sotto forma di hard fork. Similmente alla hard fork avvenuta esattamente due anni fa, si rilevano due proposte concorrenti su come procedere.

La versione Bitcoin Cash Node (BCHN) della rete vuole introdurre un nuovo algoritmo di mining. Dall'altra parte, il Bitcoin Cash ABC (BCHA) ha proposto una strategia diversa che reindirizzerebbe l'8% della ricompensa di mining della rete al proprio team di sviluppo. Entrambi gli approcci sono alquanto controversi agli occhi della comunità Bitcoin Cash, ma al momento sembra che BCHN riceverà maggiore sostegno dai miner.

Aderendo alla stessa posizione che avevamo sulla hard fork di BCH due anni fa, Bitpanda non sosterrà due monete in futuro. Invece, supporteremo solo la rete dominante con una maggiore accettazione del mercato nelle principali borse di risorse digitali. Per prendere una decisione definitiva su quale delle due reti BCHN e BCHA sarà dominante, monitoreremo da vicino lo sviluppo di entrambe una volta avvenuta la hard fork.

Questo significa, inoltre, che per avere la possibilità che entrambe le monete siano accreditate, devi prelevare tutti i tuoi fondi Bitcoin Cash prima della hard fork del 15 novembre 2020 alle 13:00 CET e depositarli in un portafoglio di cui controlli le chiavi private prima che Bitpanda disabiliti i depositi e i prelievi il 15 novembre 2020 alle 10:00 CET.

Riattiveremo i depositi e i prelievi quanto prima dopo aver preso la decisione in merito a quale rete e quale moneta tenere in elenco su Bitpanda. Nell'improbabile eventualità che la hard fork si traduca in due catene concorrenti tra loro e accettate allo stesso modo, Bitpanda troverà una soluzione adatta a tutti i nostri utenti.

Si prega di notare che tutti i punti di cui sopra sono validi anche per il Bitpanda Crypto Index. Questo significa che la moneta dominante sarà inclusa nella BCI5, BCI10, BCI25 oppure, nel caso improbabile di due catene concorrenti, troveremo una soluzione che rispecchi tale risultato.