Leggi il testo in tedesco, francese, spagnolo, turco o inglese.

Siamo lieti di celebrare un'altra pietra miliare per Pantos (PAN). Insieme al nostro nuovo partner IOTA, e con il supporto del Ministero federale austriaco per gli Affari digitali ed economici e della Christian Doppler Gesellschaft, è stato inaugurato oggi, 26 novembre 2020, a Vienna, un nuovo Laboratorio Christian Doppler per le tecnologie blockchain per l'Internet degli oggetti (CDL-BOT) guidato dal prof. Stefan Schulte dell'Institute for Information Systems Engineering del Politecnico di Vienna. La ricerca del nuovo laboratorio verterà sulle applicazioni dell’Internet of Things (IoT) delle tecnologie di registro distribuite (DLT) e sull'interoperabilità tra blockchain.

In quanto piattaforma di investimento leader in Europa, non solo puntiamo a offrire un facile accesso a tutti i tipi di risorse digitali, ma desideriamo anche restituire qualcosa alla comunità. Ecco perché abbiamo concepito Pantos come un grande progetto europeo di interoperabilità tra blockchain insieme al Politecnico di Vienna allo scopo di consentire ai progetti sui token di essere indipendenti da una specifica blockchain. Solo poche settimane dopo l'annuncio di una partnership con Raiffeisen Bank International, siamo felici di condividere un'altra pietra miliare.

Ricerca congiunta di Pantos e IOTA in CDL-BOT

Oggi siamo entusiasti di condividere due grandi passi per il progetto Pantos. In primo luogo, il fatto che la rinomata Fondazione IOTA aderisca al progetto Pantos come partner di ricerca. E in secondo luogo, il fatto che Pantos e IOTA abbiano ricevuto congiuntamente la fiducia e il sostegno del Ministero federale austriaco per gli Affari digitali ed economici e della rinomata Christian Doppler Research Association. Insieme, hanno solennemente inaugurato oggi a Vienna, in Austria, un nuovo Laboratorio Christian Doppler (CDL). All'inaugurazione era presente il ministro austriaco per gli Affari digitali ed economici Margarete Schramböck, in quanto il CDL è stato presentato come motore di innovazione e digitalizzazione.

Internet degli oggetti e interoperabilità tra blockchain

La Christian Doppler Research Association promuove la collaborazione tra scienza ed economia. Il CDL-BOT, diretto dal prof. Stefan Schulte dell'Institute for Information Systems Engineering del Politecnico di Vienna, si concentra sui due temi dell'Internet degli oggetti (IoT) e della connettività tra le diverse piattaforme blockchain. Pantos e IOTA sono in grado di apportare molte conoscenze e precedenti esperienze di ricerca nei rispettivi campi.

Si tratta di un importante passo avanti per Bitpanda e il progetto Pantos. Insieme al nostro nuovo partner, e grazie al sostegno del governo austriaco, porteremo il progetto al livello successivo, il che significa che aumenteremo l'organico e le risorse complessive dei ricercatori, mettendo insieme le conoscenze dei team IOTA e Pantos.