Terra (LUNA), il protocollo per stablecoin e usabilità sotto i riflettori

Camilla Marziani

Da: author

Terra (LUNA) raggiunge nuove vette e si classifica tra le 15 criptovalute più importanti per market cap, passando da un valore inferiore a 1 euro fino a 37 euro in meno di un anno. Continua a leggere e scopri tutti i dettagli di questo popolare protocollo.

Leggi questo post in tedesco o inglese.

Che tu presti più attenzione al market cap o al prezzo, c’è di sicuro una criptovaluta che avrà attirato la tua attenzione di recente: Terra (LUNA) ha raggiunto nuove vette, posizionandosi tra le 15 criptovalute più importanti per market cap e passando da un valore inferiore a 1 euro a 42 euro in meno di un anno.

Terra (LUNA), spiegata in breve

Fondata nel 2018 da Daniel Shin e Do Kwon, Terra (LUNA) è un protocollo blockchain che fornisce le basi per un numero crescente di piattaforme di pagamento, con un focus sulla regione Asia-Pacifico. Il progetto ha l'obiettivo di assicurare che le valute fiat quali USD, EUR, CNY, JPY, GBP o KRW abbiano una controparte digitale come stablecoin, per poi consentire, ad esempio, i pagamenti digitali nelle app di pagamento.

Il progetto utilizza un algoritmo Proof of Stake e mira a combinare la stabilità dei prezzi con la crescita. L'ecosistema Terra "ospita" diverse stablecoin sostenute dalle principali valute fiat del mondo: il protocollo è infatti supportato da valute fiat quali euro, dollaro USA, won sudcoreano, tugrik mongolo, yuan cinese, yen giapponese e sterlina britannica, e altre sono destinate ad aggiungersi in futuro. Le stablecoin Terra presentano i casi d'uso e i vantaggi delle criptovalute, beneficiando al contempo della stabilità delle valute fiat da cui sono sostenute. Due casi d'uso rendono Terra particolarmente promettente: i protocolli Mirror e Anchor.

Mirror e Anchor

Attraverso Mirror, gli utenti di Terra sono in grado di creare e utilizzare beni fungibili – come i token – tenendo traccia delle risorse del "mondo reale" come le azioni. I contratti intelligenti di Mirror si basano su questi token e utilizzano UST, la stablecoin di Terra sostenuta dal dollaro statunitense come garanzia. Durante un trend rialzista, Mirror permette agli utenti di investire in azioni, mentre il protocollo Anchor entra in azione in caso di un trend ribassista.

Anchor funziona come una piattaforma di risparmio e prestito, permettendo agli utenti di tutto il mondo di depositare, prestare e prendere in prestito denaro. Sebbene possa sembrare che gli usi di Anchor siano simili a quanto offerto dalle banche, l’unico requisito che il protocollo richiede agli utenti è di disporre di una connessione internet. In più, Anchor protegge gli utenti dall'inflazione utilizzando la stablecoin UST invece di valute fiat, come invece fanno le banche tradizionali.

La combinazione di Mirror e Anchor offre agli utenti di Terra la possibilità di pareggiare i profitti e le perdite causate dai cambiamenti del mercato, il tutto in linea con lo scopo di Terra di fornire stabilità e usabilità agli utenti (in particolare a quelli che potrebbero vivere in condizioni economiche instabili).

Come dichiarato nel whitepaper ufficiale di Terra:

"Se il contributo di Bitcoin alle criptovalute era l'immutabilità, e quello di Ethereum l'espressività, il nostro valore aggiunto sarà l'usabilità".

Terra e la volatilità dei prezzi

Una delle sfide che il progetto Terra sta affrontando è la gestione delle variazioni significative dei prezzi. Perché? Il token nativo di Terra, LUNA, stabilizza i prezzi delle stablecoin del protocollo tramite burning o minting per far coincidere l'offerta di stablecoin di Terra con la loro domanda: essenzialmente, il token opera come strumento contro le fluttuazioni dei prezzi e la possibile inflazione.

Come accennato prima, le stablecoin di Terra sono basate su diverse valute fiat, tra cui Terra Euro (EUT) legata al valore dell'euro. Consideriamo adesso EUT, la stablecoin di Terra ancorata all'euro.

Se il prezzo di 1 EUT è inferiore a 1 EUR, i detentori possono decidere di inviare 1 EUT nel sistema e ottenere 1 EUR di LUNA (coniato tramite minting).

Allo stesso modo, se il prezzo di 1 EUT aumenta a più di 1 EUR, gli utenti possono decidere di inviare 1 EUR di LUNA nel sistema (per il burning) e ricevere 1 EUT.

Se da un lato questo processo permette agli utenti di realizzare profitti rapidi, dall'altro fornisce al protocollo un modo per controllare le fluttuazioni di prezzo e la volatilità.

Terra (LUNA) vs Solana (SOL) ed Ethereum (ETH)

Come molte altre criptovalute, Terra è sulla buona strada per essere definita una concorrente di Ethereum. Vediamo come se la cava Terra rispetto a Ethereum e a un altro concorrente, Solana:

Una cosa che certamente attirerà la tua attenzione è il TPS di Terra, significativamente più elevato di quello di Ethereum e di Solana, che fa di LUNA un protocollo ad alte prestazioni per scalabilità e produttività. Tuttavia, con il nuovo imminente aggiornamento di Ethereum le cose potrebbero cambiare a favore del gigante delle criptovalute.

Da settembre 2020, Terra offre stablecoin legate alle valute del Fondo Monetario Internazionale (FMI), al tugrik mongolo, al won sudcoreano e al dollaro USA.

Tra l'altro, il costo per transazione di LUNA può apparire abbastanza elevato se paragonato a SOL, eppure si allinea con l'intenzione di Terra di aumentare l'usabilità: indipendentemente dalla dimensione della transazione, i miner ricevono una commissione che potrebbe variare dallo 0,1% a un massimo dell'1% della transazione totale, che però è limitata a 1 DSP (Diritto Speciale di Prelievo, in inglese SDR, special drawing right).

Dove iniziare la ricerca

Non sottolineeremo mai abbastanza che svolgere delle ricerche prima di investire è fondamentale. Per le altcoin, così come per le criptovalute in generale, un buon punto di partenza è il sito web ufficiale della risorsa che si sta valutando, come ad esempio il sito ufficiale di Terra. Leggi i progetti, gli obiettivi e i valori del protocollo e scopri se sei interessato a saperne di più.

Dopo aver familiarizzato con una moneta, dovresti decidere quanto sei a tuo agio con il rischio di investimento e qual è la tua opinione rispetto alle possibili modalità di generare profitto dalle tue risorse: preferisci rendimenti più elevati e più veloci, ma più rischiosi, o rendimenti a lungo termine? E infine, come si inserisce questa criptovaluta nel tuo portafoglio di investimento?

Pronto ad acquistare LUNA?

Su Bitpanda, LUNA è a pochi clic di distanza sul tuo smartphone o computer. Con l'interfaccia intuitiva di Bitpanda, investire in criptovalute e in altre risorse digitali non è mai stato così facile.

Camilla Marziani

Camilla Marziani

Content Creation Intern, blockchain enthusiast and coffee lover